IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA


“Intanto il M5S ha depositato le sue prime proposte di legge al Senato. Si tratta di nuove norme su omofobia, coppie di fatto e modificazione di sesso. Una proposta intende introdurre “nuove disposizioni per il contrasto dell’omofobia e della transfobia” ed è stata depositata dalla senatrice Michela Montevecchi. Una seconda prevede nuove “norme in materia di modificazione dell’attribuzione di sesso”, ed è stata proposta dal senatore Alberto Airola.  Poi c’è una terza proposta, promossa da Luis Alberto Orellana, che intende introdurre “modifiche al codice civile in materia di eguaglianza nell’accesso al matrimonio in favore delle coppie formate da persone dello stesso sesso”.”     (link)

Insomma, le persone si impiccano per fame o vengono uccise negando loro le cure necessarie, e questi tre bei pezzi di senatori si preoccupano delle fregole esistenziali dello zerovirgolaqualcosa della popolazione, a cui nessuno vieta un beneamato cazzo!

Le tre belle supercazzole presentate, infatti, non fanno altro che stabilire che un qualsiasi reato e’ piu’ grave se commesso ai danni di un omosessuale, introdurre qualche privilegio a favore di certa gente, ben definita (articolo 3 della Costituzione, questo sconosciuto), oltre a sovvertire la pratica matrimoniale di tutti i millenni.

Tali punti non esistono nel programma del MoVimento, programma sulla base del quale i tre bei pezzi di senatori sono stati eletti. Ne’ gli iscritti sono mai stati chiamati ad esprimersi sulla (irrilevante) materia.

Gli omosessuali sono persone che hanno orientamenti sessuali diversi dai nostri, e la cosa è pienamente legittima (agli occhi di Cesare, non a quelli di Dio!) in quanto rientra nel dominio inviolabile di ciascuno (ove non rechi danno ad altri!).

Civilmente sono quindi persone come altre, con gli stessi diritti ed uguali doveri. Tra questi doveri rientra quello di non scassare il cazzo al resto del mondo, e loro non ne sono esentati. Sono pertanto pregati di non cercare di imporre le loro particolarità agli altri, nel linguaggio, nei comportamenti, nel modo di pensare, et cetera. Se a qualcuno fa senso un rapporto carnale con una persona dello stesso sesso, beh, non gli puoi vietare di dirlo, per esempio. Come loro sono liberi di esprimere il loro disgusto verso un amplesso intergenere.

C’e’ gente (molto poca, ma molto chiassosa) che invece pretende che il 97% della popolazione mondiale si conformi ad una visione del mondo e dei rapporti sessuali che è propria degli omosessuali, e rinunci alle proprie. Altrimenti quelli si offendono, poverini.

Per me un rapporto omosessuale rimane qualcosa di anormale, ed è anormale una famiglia dove entrambi i genitori siano dello stesso sesso. E non è che posso essere costretto a ritenerlo normale soltanto perché la cosa è molto chic agli occhi di vari radical-supercazzeggianti (e dell’oscuro padrone).

Naturalmente non è che loro debbano cambiare i loro orientamenti sessuali perché io li ritengo anormali. Ritengo anormali un sacco di cose che vanno per la maggiore tra un sacco di gente.

Ritengo però un’aggressione il cercare di imporre tali orientamenti al resto del mondo, con la pretesa che si adegui.

Non c’è bisogno di queste cazzate per evitare bullismi e prevaricazioni varie. Basta far rispettare le leggi, che ci sono e valgono per tutti. Non esistono disposizioni che stabiliscano la non punibilità di un’aggressione se la vittima è omosessuale o che vietino loro di vivere insieme.

In ogni caso, ritengo doveroso precisare che ove il MoVimento, come tale, avallasse tali aberrazioni, io sono fuori dallo stesso un minuto dopo!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: